Sin.Me.Vi.Co

Sindacato Medici Visite di Controllo     							

      

torna all'  indice del sito

torna alla sezione  informazioni

 

 

 

 

A tutti i medici di controllo INPS, iscritti e non iscritti al Sinmevico

ed alle Associazioni e Sindacati di categoria.

 

261_trattativa INPS OOSS di categoria. l'epilogo

incontro in videoconferenza del 30 luglio 2020.

relazione.

 

 

valutazione Sinmevico,

presentata ripetutamente,

è che la proposta in corso,

oltre a presentare una impostazione penalizzante

in ogni aspetto rispetto all'attuale,

compreso, nel medio termine, la non conservazione dell'incarico

 

( vedi nostra analisi della proposta di modifica della convenzione

http://www.sinmevico.it/infoeart_200729_260_sintesi.htm )

 

manifesta un progetto INPS per la sostituzione dei MF con i ML

e che INPS sia determinato non ad una reale trattativa

ma a portare a termine questo progetto in tutti i modi possibili.

 

non entriamo nella valutazione di questa operazione

(che noi riteniamo sia in corso).

 

 

questa nostra interpretazione dei fatti non sembra essere condivisa

dalla altre OOSS, che invece si dimostrano molto soddisfatte

per il prossimo raggiungimento di un importante (per loro) risultato

( che nella nostra analisi dettagliata, ripetiamo, vedi sopra, non risulta in alcun punto)

 

 

a nostro parere le altre rappresentanze non hanno prestato sufficiente attenzione

a molti dettagli e alle relative conseguenze,

hanno posto attenzione solo ad alcuni aspetti, perdendo la visione generale

perdendo quindi la percezione della scena reale che si sta giocando,

 

 

e arrivando ad accettare, nell' incontro di oggi, 30 luglio 2020, perfino promesse

di elementi fondamentali, attualmente non presenti

e di miglioramenti futuri a beneficio dei MF;

 

come se le promesse fossero fatti,

come se le buone intenzioni non fossero esposte a ogni tipo di possibile interferenza,

come se la rivoluzione in una normativa da cui dipende il lavoro ed il futuro dei MF

possa essere basata su promesse.

 

 

ora, questa è la situazione su cui si è svolto l'incontro, a nostro parere.

un primo passaggio per la realizzazione di un progetto dell'Istituto

per la sostituzione a medio termine dei MF con i ML,

che inizia con una nuova normativa penalizzante ogni punto,

compresa la stabilità lavorativa.

 

 

coerentemente con tutto questo

la relazione Sinmevico non ha avuto alcuna attenzione nella discussione,

diversamente da quello che sarebbe accaduto in una reale e sincera trattativa.

 

la totalità delle OOSS (di cui molte probabilmente non pertinenti),

ad esclusione di Sinmevico e FP CGIL ha dichiarato quindi di essere pronta alla firma.

 

tra circa 10 giorni ci dovrebbe essere ulteriore incontro per minime correzioni della bozza

e la conferma dell'adesione generale.

 

 

 

verrà comunque inviata a INPS, da parte di Sinmevico, l'analisi presentata nella riunione

e successivamente sarà inviata una proposta di modifica dei  punti strutturali

per contenere ragionevolmente, nella logica degli accordi tra le parti, quello che noi riteniamo sia in corso,

oltre a proposte di correzione di carenze tecniche varie nelle norme.

 

restiamo convinti della nostra analisi

e dubitiamo quindi fortemente dell'utilità di questi invii.

che però restano doverosi.

 

 

questo perchè Sinmevico ritiene che non sia discutibile dover essere sempre

responsabili e collaborativi.

cercheremo di esserlo anche oltre il possibile,

sperando perfiNO nell'errore (improbabile) delle nostre valutazioni.

 

 

ma sono sempre i fatti a indicare gli accadimenti

e, al momento, i fatti sono quelli riportati sopra, quelli riportati nella nostra SINTESI.

 

 

 

 

relazione FP CGIL all'indirizzo:

http://www.quotidianosanita.it/lavoro-e-professioni/articolo.php?articolo_id=87474