Sin.Me.Vi.Co

Sindacato Medici Visite di Controllo     							

      

torna all'  indice del sito

  torna alla sezione  informazioni

 

 

 

 

Roma, 10 ottobre 2017. Comunicato n°:  171

 

 

A tutti i medici di controllo INPS, iscritti e non iscritti al Sinmevico

ed alle Associazioni e Sindacati di categoria.

 

 

richiesta Sinmevico di correzione titolo decreto

 

Sinmevico, con data 9 ottobre corrente,
ha inviato alle Autorità competenti 
la richiesta di rettifica del titolo del decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 2 agosto 2017,
che ci riguarda, al fine di evitare vizi interpretativi che possano recare danno alla nostra categoria.

segue il testo inviato.

 
 
 
 
 

Sinmevico

Sindacato medici visite di controllo
Via Circonvallazione Ostiene 235, 00154 Roma
www.sinmevico.it
contatti090313@sinmevico.it


 

Roma, 9 ottobre 2017,
 

Al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali

On. Giuliano Poletti

Al Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione
On. Marianna Madia

Al Dr. Bernardo Polverari
Capo gabinetto del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione

 

Al Ministro della Salute

On.Beatrice Lorenzin

 

e, PC,
alla Dr.ssa Maria Grazia Sampietro,
INPS, Direttore centrale ammortizzatori sociali


 

Oggetto:
intestazione decreto non conforme.


Con riferimento al decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, 2 agosto 2017,

pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 30 settembre 2017, la scrivente OS segnala che l’intestazione

del sopra citato decreto, “Approvazione dell’atto di indirizzo per la stipula delle convenzioni tra l’INPS

e le Organizzazioni Sindacali dei medici di medicina generale”, non risulta conforme a quanto previsto

dal Decreto legislativo 25 maggio 2017, n.75.

Infatti, il Decreto Legislativo recita: “Il rapporto tra l'Inps e i medici di medicina fiscale e' disciplinato da apposite convenzioni,

stipulate dall'Inps con le organizzazioni sindacali di categoria maggiormente rappresentative in campo nazionale”

e non prevede né presuppone che le convenzioni vengano stipulate con le organizzazioni sindacali dei medici di medicina generale.

per quanto sopra esposto, al fine di evitare vizi interpretativi che possano recare danno alla categoria,

la scrivente chiede che venga operata urgente rettifica, in Gazzetta Uffciale, del decreto ministeriale in oggetto.


Distinti saluti,

Sinmevico, il Presidente
Dr. Cesidio Di Luzio