Sin.Me.Vi.Co

Sindacato Medici Visite di Controllo     							

      torna all'  indice del sito

  torna alla sezione  informazioni

  

 

 

Roma, 18 maggio 2013. Comunicato n°:  105

 

 

A tutti i medici di controllo INPS, iscritti e non iscritti al Sinmevico.

Oggetto: Sospensione visite fiscali d’ufficio, comunicato stampa ANMI - FEMEPA

 

 

 

ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI INPS

ANMI – Fe.M.E.P.A.

 

 

COMUNICATO STAMPA

Anmi-FeMePa, NO AL TAGLIO DEI MEDICI FISCALI ALL’INPS

LA RICHIESTA DI RISPARMI VA RICONSIDERATA


 

L’Anmi-FeMePa esprime piena solidarietà a tutti i colleghi medici di lista che

improvvisamente, dopo anni di collaborazione con l’INPS nel corso dei quali hanno svolto la funzione di medici di controllo di malattia,

hanno visto sospesa la propria attività.

 

Tutto ciò a seguito della necessità, da parte dell’Istituto, di risparmiare sulle spese di funzionamento

secondo quanto richiesto dalla Spending Review e dalla Legge di stabilità del 2013, finendo col tagliare servizi e posti di lavoro.

 

L’Anmi-FeMePa ritiene che l’attuale Governo debba riconsiderare la richiesta di risparmi fatta all’INPS,

per evitare che l’ente sia costretto a rinunciare a funzioni istituzionali utili a salvaguardare, oltre l’occupazione dei medici fiscali,

anche le giuste prerogative assistenziali dei lavoratori ed il ricorso improprio a tale tutela,

intervenendo, se necessario, con una rimodulazione dell’attività di controllo di malattia.

 

Roma, 17 maggio 2013

 

La segreteria ANMI-FeMePa

 

 

 

 

Sinmevico ringrazia l' attenzione dimostrata dal colleghi ANMI FEMEPA.